domenica 16 febbraio 2014

Adoro questo dolce, mangiarlo è una vera coccola, buonissimo per merenda con il thè caldo, ma anche per una golosa colazione o come fine pasto, perché è morbido e molto cremoso. E’ un dolce semplice, preparato con pochissimi ingredienti: se si seguono le poche, facili istruzioni per la preparazione, il risultato vi sorprenderà.

Ingredienti per un rotolo alla Nutella o alla marmellata:

  • 5 uova
  • 140 gr di zucchero
  • un cucchiaio di miele
  • una bustina di vanillina
  • 100 gr di farina
  • Nutella o marmellata
  • zucchero a velo

Preparazione

Sbattete i tuorli con metà dello zucchero fino a quando non saranno chiari e spumosi. Fate la stessa cosa con gli albumi e il restante zucchero, montandoli “a neve”. Amalgamate i due composti, poi aggiungete delicatamente la farina e mescolate in modo da avere un impasto morbido e senza grumi.
Stendete l’impasto sulla placca del forno rivestita di carta forno, livellatela bene con una spatola in modo che sia tutta alta circa un cm. Cuocete in forno (statico) per sei-sette minuti, controllando costantemente la cottura: bastano davvero pochi istanti per rovinare la pasta!
Togliete la teglia dal forno, spolverate il “biscotto” ottenuto con lo zucchero a velo e avvolgetelo con della pellicola trasparente, avendo cura di chiudere anche i bordi. Lasciate raffreddare così: in questo modo l’impasto rimarrà morbido e sarà più semplice chiudere il rotolo senza romperlo.
Quando la pasta biscotto sarà freddata, togliete la pellicola e farcite con la nutella o la marmellata, lasciando libero circa un cm su tutti i lati, cosicchè quando chiuderete il rotolo non fuoriesca il ripieno. Avvolgete il rotolo con la carta forno e mettete in frigo per almeno venti minuti. Servite spolverando le fette con lo zucchero a velo.

Buon appetito!



1

domenica 2 febbraio 2014

Oggi vi propongo una variante della classica carne cruda all’albese, un piatto tradizionale della cucina piemontese, a cui sono legatissima vivendo ad Alba.

E’ un piatto che in famiglia mangiamo spesso, anche per le occasioni importanti: questa variante con le nocciole mi piace molto, anche perché in questo modo utilizzo un altro ingrediente tipico della mia zona.

In questa ricetta non ho specificato bene le dosi, perché sono molto soggettive in base ai vostri gusti; se volete potete aggiungere alla salsa anche uno spicchio d’aglio intero e lasciarlo una decina di minuti prima di condire la carne.

 

Ingredienti per due persone:

 

  • quattro/sei fettine di vitello tenero e freschissimo (possibilmente di razza Fassone)
  • parmigiano grattugiato
  • granella di Nocciole Piemonte IGP
  • olio extravergine di oliva
  • succo di limone
  • uno spicchio d’aglio
  • sale

 

Preparazione

 

Disponete le fettine in un piatto, poi preparate la salsa con il limone, l’olio, il parmigiano. la granella di nocciole e uno spicchio d’aglio intero ad insaporire, mescolate bene e disponete la salsa sulle fettine di carne. Mettete in frigorifero per circa trenta minuti prima di servire, così saranno più saporite.

 

Buon appetito!


0