giovedì 21 marzo 2013

Mazzancolle lardo pancetta e nocciole

“Gli opposti si attraggono”: sempre, anche in cucina!

 

E potete verificarlo direttamente provando questa ricetta, in cui pesce, salumi e…nocciole si abbinano a meraviglia, dandovi l’opportunità di degustare un appetitoso e gustoso antipasto/stuzzichino, ottimo se accompagnato con un bianco fresco. 

 

Ingredienti sei/otto persone:

 

  • quaranta mazzancolle
  • un hg di pancetta coppata
  • un hg di lardo
  • una manciata di nocciole tostate

 

Preparazione

Lessate le mazzancolle (basteranno solo pochi minuti),poi sgusciatele lasciando solo la coda.

Avvolgete le mazzancolle con mezza fetta di lardo o mezza fetta di pancetta. Tritate le nocciole e passate alcuni involtini con il lardo nella granella, poi disponeteli in una pirofila.

Mettete in forno a 180 gradi per circa cinque minuti, giusto il tempo perché si  ammorbidisca il lardo e la pancetta.

 

Buon appetito!

 

P.S.

Grazie al nostro amico "Chef" per il suggerimento e gli utilissimi consigli: i tuoi piatti sono irraggiungibili, ma è divertente provarci lo stesso... J

 

 


4 commenti:

  1. Complimenti per il blog, mi sono unita ai tuoi lettori. Se ti va di conoscermi meglio ti aspetto a pastaenonsolo.blogspot.it
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Grazie! Passerò a trovarti presto!

    RispondiElimina
  3. Complimenti,questo piatto è sfiziosissimo!
    Sarà anche molto buono!Croccante con il cuore più morbido...
    Ti seguo anch'io volentieri!
    Alla prossima !

    RispondiElimina
  4. Ciao e piacere di conscerti, adoro le mazzancolle e la tua ricetta è molto interessante.
    Mi unisco ai tuoi follower, se ti fà piacere passa a trovarmi, ti aspetto.
    http://distrazionisfiziose.blogspot.it/

    RispondiElimina