giovedì 18 ottobre 2012

Torta salata funghi e prosciutto

L’autunno da noi, territorio ricco di colline e di boschi, ci regala sempre diverse qualità di funghi, alcuni molto pregiati (come i porcini), altri meno, ma sempre ottimi per rendere più appetitosi diversi piatti.
Oggi con dei funghi che la mia vicina mi ha  regalato, ho deciso di preparare una bella “torta salata funghi e prosciutto”; io ho usato quelli che in piemontese vengono chiamati “genevrin” e “crave”, ma se volete e potete utilizzate degli ottimi “porcini”.

Ingredienti per una torta salata:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 250 gr di funghi
  • 100 gr di ricotta
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 3 uova
  • uno spicchio d’aglio
  • una noce di burro
  • sale e pepe

Preparazione

Pulite i funghi, eliminate con un coltello la terra e passateli sotto l’acqua corrente e poi asciugateli con uno strofinaccio. Tagliate i funghi a tocchetti e passateli in una padella con il burro e uno spicchio d’aglio per circa dieci minuti (eliminate l’aglio a fine cottura). Sbattete energeticamente le uova in una ciotola, aggiungete la ricotta eliminando eventuali grumi, il prosciutto sminuzzato e i funghi, mescolate e aggiustate di sale e pepe. Disponete la pasta sfoglia in una pirofila rotonda rivestita di carta forno, bucherellate tutta la superficie con una forchetta, versate il composto e formate un bel bordo piegando la pasta sfoglia.
Cuocete in forno a 180 gradi per circa trenta minuti; a fine cottura aspettate almeno cinque minuti prima di tagliare e servire.
Buon appetito!



2 commenti:

  1. Quante uova occorrono?

    RispondiElimina
  2. Chiedo scusa per la (grave) dimenticanza: occorrono tre uova intere.
    Grazie per la segnalazione: buona ricetta!

    RispondiElimina